Ti presentiamo la Fitness Coach 8fit Marife (Mary Fay) Sanvictores, laureata all’Institute of Integrative Nutrition di New York City, dove ha studiato teorie dietetiche e metodi di allenamento pratici. Marife è una personal trainer certificata della National Academy of Sports Medicine. È inoltre una Trainer livello 1 di CrossFit, una Trainer livello 1 di Sistemi Funzionali di Movimento, una Fisioterapista Yoga con certificazione internazionale e vanta infine una certificazione per l’esercizio Pre e Post Parto.

L’imprenditrice canadese è anche CEO e fondatrice di Vida Fit for Life in Canada e Ambasciatrice Legacy Lululemon Mitte Berlin.

coach marife 8fit

Qual è la tua Filosofia di Fitness?

La mia idea è quella di mettere in condizione gli altri di vedere il loro vero potenziale e vivere una vita più sana e felice. Credo nell’insegnare uno stile di vita sostenibile e sano. Si tratta di fare progressi, non di raggiungere la perfezione. Se ami e ti diverte fare quel che fai, è molto più probabile che diventi un’abitudine. Salute e fitness non sono temporanei ma interconnessi ad ogni aspetto della nostra vita. Voglio che le persone siano nella condizione di superare i propri limiti mentali e psicologici, sentendosi a loro agio. Solo così si creerà un effetto a catena che coinvolgerà anche gli altri intorno a loro.

I miei clienti possono aspettarsi un allenamento stimolante e divertente. Non potranno più fare a meno delle endorfine!

Raccontaci la tua Storia

Crescendo, non mi sono mai interessata al fitness. A scuola ero quella che veniva scelta sempre per ultima quando si facevano le squadre durante l’ora di Educazione Fisica. Dopo l’università mi ero stabilita con un lavoro d’ufficio e una carriera immobiliare. Iniziai a prendere peso a causa del mio stile di vita sedentario e delle mie scelte alimentari. Amavo lo zucchero e i dessert tanto da arrivare a saltare il primo pur di mangiarne due!

Fui costretta a fare i conti con la realtà quando scoprii che la mia percentuale di grasso corporeo era al limite dell’obesità.  Solo quando mi ritrovai per sbaglio in una gara fitness cominciai a dedicarmi davvero alla mia salute. Una volta presa la decisione e iniziato ad allenarmi seriamente, cominciai a vedere i risultati. Cambiai quindi la mia dieta, allenandomi ancora di più. Il peso iniziò a scendere e mi ritrovai ad essere soddisfatta di come mi sentivo e vedevo allo specchio. Stavo mettendomi in forma, diventando più forte e sana. A quel punto volevo condividere questa sensazione con gli altri. Diventai un’istruttrice perché volevo che le persone si liberassero dei propri limiti mentali e fisici.

Cosa fai per restare motivata?

Devo sapere perché sto facendo quello che sto facendo. Quando non hai voglia di allenarti oppure di scegliere alimenti sani, il tuo “perché” deve essere così forte da renderti inamovibile. In caso contrario, troverai una scusa per lasciar perdere l’allenamento o mangiare qualcosa. Ho anche citazioni e foto a cui ispirarmi.

3 parole per descriverti

  • Energetica
  • Divertente
  • Motivatrice

Quali sono le tue attività preferite?

Seguo lezioni di hop hop, adoro le sfide come la 10,000 kettlebell swing challenge, il wakeboarding e lo snowboarding. Sono avventurosa, proverei di tutto.

Qual è il tuo accessorio preferito per allenarti?

Penserete sia di parte, ma adoro lululemon. Vengo da Vancouver, dove l’azienda è nata, e sono sempre stata una fan, prima ancora di diventare ambasciatrice. Hanno design fantastici, sono funzionali e i loro prodotti hanno una qualità altissima. Non posso farne a meno.

Qual è il tuo esercizio preferito?

Wide-stance barbell sumo squat e Romanian deadlift a parimerito.

Qual è il tuo stile di allenamento preferito?

High intensity interval training, mi piace essere SF: “Senza Fiato” e “Sudata Fradicia.”

Qual è la tua citazione preferita?

Balla come se nessuno ti stesse guardando,
canta come se nessuno ti stesse ascoltando,
ama come se non ti fossi mai ferita,
vivi come se il paradiso fosse sulla terra.

– Mark Twain